Kenya e Zambia sono senza allenatore

[db] Il francese Patrice Beaumelle ha lasciato la panchina dello Zambia questo week-end. Con ogni probabilità, la decisione di Beaumelle è legata alla nomina di Hervé Renard a CT della Costa d’Avorio, avvenuta la scorsa settimana: Beaumelle potrebbe unirsi a Hervé Renard come assistente allenatore. Beaumelle aveva già ricoperto il ruolo di assistente di Renard nella nazionale angolana e nello Zambia, oltre che nell’USM Algeri. Beaumelle aveva ottenuto il posto di CT dello Zambia nell’ottobre 2013, quando Hervé Renard aveva lasciato la guida della nazionale dopo due anni per trovare impiego al Sochaux.

Non è il solo cambio di allenatore di questi giorni: dopo l’eliminazione dalle qualificazioni alla Coppa d’Africa contro il Lesotho, la federcalcio del Kenya ha deciso di licenziare il proprio CT Adel Amrouche e l’intero staff tecnico. L’eliminazione del Kenya e il licenziamento di Amrouche sono resi ulteriormente controversi dal fatto che l’algerino ha da poco iniziato a scontare una squalifica di un anno per l’accusa di aver sputato a un ufficiale di gara, ed è stato costretto a seguire i due incontri con il Lesotho dagli spalti. Amrouche si è difeso dicendo che, in sedici partite in carica, escluse quelle seguite dalla tribuna, non ha mai perso, sollevando il Kenya dalla 138 posizione alla novantacinquesima nel ranking FIFA, portando nuove facce e nuovi talenti e vincendo la CECAFA Cup nel 2013, primo trofeo della nazionale dopo dodici anni.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s