Ebola: il Ruanda è preoccupato dalla Nigeria

[db ] Dopo la recente decisione del CAF di far spostare le partite casalinghe di Sierra Leone e Guinea Conakry nelle qualificazioni di Coppa d’Africa per evitare di favorire la diffusione del virus Ebola, il Ruanda ha scritto alla confederazione africana esprimendo le proprie preoccupazioni riguardo la minaccia di Ebola in Nigeria, dove sono stati confermati tre casi di Ebola, correlati a un visitatore liberiano giunto a Lagos il 25 luglio.

Il presidente della Ferwafa Vincent Nzamwita ha dichiarato di aver scritto una lettera richiedendo un consiglio sulla situazione in Nigeria e “aspettando di vedere se possono spostare la partita: è una grande preoccupazione. Se il nostro governo decide che gli Amavubi non viaggiano, allora dovremo rispettare tale decisione”.

Nel frattempo la Sierra Leone, che ha sospeso ogni attività calcistica sul proprio suolo, ha chiesto ospitalità alla federcalcio ghanese per la loro partita contro il Congo Kinshasa prevista per il 10 settembre. La federcalcio ghanese si è dichiarata disposta ad aiutare, ma ha anche spiegato di essere “insicura riguardo alle implicazioni sanitarie per il nostro paese”, suggerendo alla federcalcio sierraleonese di chiedere al proprio governo di inoltrare una richiesta formale al governo ghanese perché venga considerata dal ministero della Salute.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s