Ebola: la Costa d’Avorio sospende le attività sportive internazionali

[db] L’epidemia di Ebola continua a condizionare le qualificazioni di Coppa d’Africa: dopo aver determinato il ritiro delle Seychelles, la sospensione delle attività calcistiche in Sierra Leone e lo spostamento delle gare di Guinea Conakry e Sierra Leone, stavolta è la Costa d’Avorio a preoccuparsi del virus.

Il ministero della Salute e il ministero dello Sport del paese hanno infatti deciso di vietare ogni evento sportivo internazionale nel paese, mettendo così in dubbio la possibilità che venga disputato l’incontro di esordio contro la Sierra Leone, uno dei paesi colpiti dal virus, previsto per il 6 settembre ad Abidjan. Non è al momento chiaro se la Costa d’Avorio potrà ottenere uno spostamento dell’incontro in campo neutro o sarà costretta al forfait. Il CAF ha infatti indicato che si atterrà alle linee guida dell’OMS, che “non raccomanda il divieto di viaggi da e verso i paesi colpiti”: la Costa d’Avorio rischia quindi sanzioni nel caso impedisca di disputare l’incontro.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s