CAF Confederation Cup: al-Ahly e Séwé Sport in semifinale (video)

[db] Al-Ahly e Séwé Sport saranno le semifinaliste di CAF Confederation Cup per il gruppo B. Gli egiziani dell’al-Ahly, al termine di una brutta partita contro un’Étoile du Sahel determinata a vincere, hanno passato il turno grazie a un pareggio a reti bianche al Cairo. Gli ivoriani del Séwé Sport hanno invece travolto 3-0 gli zambiani dello Nkana, scavalcandoli al secondo posto e ottenendo il proprio debutto in semifinale. L’al-Ahly inoltre, per via degli scontri diretti contro il Séwé Sport, si qualifica come prima squadra del girone.

AL-AHLY – ÉTOILE DU SAHEL 0-0
Stad el-Qahira el-Dawly, Cairo
Arbitro: Koman Coulibaly (Mali)
Note: al 35′ st espulso Kom (étoile)

Sfida tra “Diavoli Rossi”, il soprannome che le due squadre condividono. Lo stadio era chiuso al pubblico, come la maggior parte delle gare del calcio egiziano dopo la strage di Port Said, e forse è stato un bene per l’al-Ahly, deludente e schiacciato nella propria trequarti per periodi prolungati di tempo dai tunisini guidati da Baghdad Bounedjah. Qualche protesta si è levata contro le decisioni dell’arbitro maliano Coulibaly, che non avrebbe concesso due rigori ai tunisini, in particolare quello a un quarto d’ora dalla fine per una spallata a Franck Kom, lanciato a rete. Nel secondo tempo è partito il vero e proprio assalto alla porta di Sherif Ekramy: le due occasioni migliori sono arrivate dai piedi di Mohamed Said, che ha tirato poco sopra la traversa, e di Kadour Beldjiilali, che si è visto sbarrare la via della porta dal portiere degli egiziani. A dieci minuti dalla fine i tunisini sono rimasti in dieci per l’espulsione di Franck Kom per un intervento violento su Amr Gamal: in inferiorità numerica, l’Étoile ha perso il proprio impeto offensivo e, anzi, ha rischiato di perdere durante i minuti di recupero quando Mahmoud Hassan “Trezeguet” ha passato la palla in area ad Amr Gamal, anticipato per un soffio dal portiere dell’Étoile Aymen Mathlouthi.

SÉWÉ SPORT – NKANA 3-0
Stade Robert Champroux, Abidjan
Arbitro: Ali Lemghaifry (Mauritania)
Gol: 10′ pt Kouao, 3′ st Kameni, 28′ st Assalé

Bastava un pareggio allo Nkana per passare il turno, grazie alle due vittorie casalinghe ottenute ai danni di al-Ahly ed étoile. Il sogno degli zambiani è stato però demolito da tre reti degli ivoriani del Séwé Sport, passato in vantaggio al 10′ con un colpo di testa di Hermann Kouao. In avvio di ripresa il raddoppio, con una rete di Joseph Kameni servita da Roger Assalé. La prima occasione per il 3-0 sfuma quando il portiere Rabson Muchelanganga para un rigore procurato da Assalé, che poi rimedierà segnando la terza rete dei Séwéké a un quarto d’ora dalla fine, direttamente da calcio di punizione.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s