Sfaxien in testa, Sétif secondo

[db] Basta un pareggio al CS Sfaxien per confermare lo status quo, conservare la vetta della classifica e qualificarsi alle semifinali di CAF Champions League come prima del girone. L’abbinamento delle semifinali verrà deciso stasera dall’incontro tra le congolesi TP Mazembe e AS Vita Club. Per il Sétif la consolazione di essere l’unica squadra ad aver passato la fase a gironi imbattuta, con due vittorie e quattro pareggi.

CS SFAXIEN – ES SÉTIF 1-1
Stade Taïeb Mhiri, Sfax
Arbitro: Eric Otogo-Castane (Gabon)
Gol: 42′ st Maâloul | 19′ st Zé Ondo

Finisce in parità la sfida tra i tunisini dello Sfaxien e gli algerini del Sétif, già sicuri del passaggio del turno prima del calcio d’inizio. Dopo un primo tempo senza reti, con la difesa algerina abile nel tenere sotto controllo l’uomo chiave dello Sfaxien Fakhreddine Ben Youssef, il Sétif trova le sue prime occasioni in avvio di ripresa. La prima occasione arriva dal dischetto, ma il portiere dello Sfaxien Rami Jridi riesce a neutralizzare il rigore di Akram Djahnit. Dodici minuti più tardi è il Sétif a sbloccare il punteggio, con un calcio di punizione di Benjamin Zé Ondo calciato direttamente in rete dal terzino sinistro gabonese. Nel finale è però lo Sfaxien a trovare il pareggio dopo l’atterramento in area di Maher Hannachi: il rigore di Ali Maâloul viene respinto dal portiere del Sétif Abderraouf Belhani, ma l’attaccante tunisino riesce a correggere il rimpallo in rete per l’1-1.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s