Weah registra una canzone contro l’Ebola (video)

[db] George Weah, attaccante liberiano, leggenda del calcio africano, FIFA Player of the Year nel 1995 e politico, si è impegnato in prima persona per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’epidemia di Ebola che ha colpito, tra gli altri, il suo paese, dove il virus ha fatto quasi cinquecento morti e portato alla sospensione di tutte le attività calcistiche.

Weah ha registrato una canzone con il musicista ghanese Sidney, intitolata All arise and sing together to fight Ebola. Secondo gli esperti gran parte della diffusione di Ebola è dovuta all’incomprensione, alla paura e al dubbio che la malattia esista, fattori che portano molte persone a ignorare le disposizioni sanitarie. Le autorità liberiane hanno cercato di far passare il messaggio che chi presenta i sintomi di Ebola deve sottoporsi a visite mediche, oltre a incoraggiare la popolazione a lavarsi frequentemente le mani, evitare il contatto con le persone malate e sospendere le tradizionali pratiche di sepoltura che prevedano il contatto con il cadavere.

Weah ha dichiarato di essere stato contattato dalle autorità sanitarie liberiane con una richiesta di sostegno nel tentativo di aumentare la consapevolezza nel paese: i proventi della vendita della canzone verranno devoluti al ministero della Salute della Liberia.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s