Gruppo B: l’Algeria supera il Mali, l’Etiopia affonda in Malawi (video)

[db] Nello scontro diretto tra le due big del girone l’Algeria si conferma ulteriormente, superando il Mali e portandosi in testa alla graduatoria del gruppo B. Male l’Etiopia, sconfitta 3-2 dal Malawi e ancora ferma a zero punti.

GIRONE B2

MALAWI – ETIOPIA 3-2
Kamuzu Stadium, Blantyre
MWI: Harawa, Nyirenda, Lanjesi, Malata, Mulimbika, Kayira, Kamwendo, Ng’ambi (42′ st Msowoya), Ngalande, Mhango (8′ st Banda F.), Nyondo (23′ st Mzava). CT: Chimodzi (MWI).
ETH: Tassew, Girma Al., Bargecho, James, Bogale (40′ pt Kebede), Zeleke, Mengesha, Bekele, Girma Ad., Oukri (11′ st Saleh), Saladin. CT: Barreto (POR).
Arbitro: Mohamed Hussein el-Fadil
Gol: 18′ pt e 21′ st Nyondo, 17′ st Banda F. | 44′ pt Kebede, 47′ st Saleh

Dopo la sconfitta con l’Algeria di settimana scorsa, l’Etiopia cade anche in casa del Malawi e si trova in una situazione molto difficile: con le trasferte in Algeria e Mali ancora da affrontare, è probabile che la squadra etiope sia già virtualmente fuori dai giochi per la qualificazione. Mattatore della giornata è stato l’attaccante Atusaye Nyondo, in forza alla Pretoria University, autore di una doppietta. Proprio Nyondo ha aperto le marcature al 18′. La reazione etiope non si è fatta attendere: il CT Mariano Barreto ha inserito Getaneh Kebede, dei Bitwest Vits, che ha pareggiato nei minuti finali del primo tempo. A costare l’incontro all’Etiopia sono stati cinque minuti di follia, che hanno permesso a Frank Banda di ristabilire il vantaggio e a Nyondo di segnare il suo secondo gol, chiudendo l’incontro. Ancora una volta, l’Etiopia ha segnato un gol inutile nel recupero dell’incontro.

ALGERIA – MALI 1-0
Stade Mustapha Tchaker, Blida
ALG: M’Bolhi, Mandi, Belkalem, Medjani, Mesbah, Lacen (14′ st Guédioura), Taïder (9′ st Bentaleb), Feghouli, Brahimi, Mahrez, Slimani (33′ st Belfodil). CT: Gourcuff (FRA).
MLI: Sissoko, Coulibaly I., Diawara, Coulibaly S., Tamboura, Sylla Y., N’Diaye, Yatabaré S., Keita, Sako (46′ st Diabaté), Yatabaré M. CT: Kasperczak (POL).
Arbitro: Néant Alioum (Camerun)
Gol: 38′ st Medjani
Note: al 24′ st espulso N’Diaye (MLI)

Continua l’ottimo stato di forma dell’Algeria, che conferma sia i buoni segnali della Coppa del Mondo, sia la vittoria in suolo etiope nella prima giornata. A decidere l’incontro un solo gol di Carl Medjani in zona Cesarini, con un colpo di testa su una punizione calciata da Mahrez. Il Mali si era ritrovato ridotto in dieci uomini un quarto d’ora prima per la seconda ammonizione ricevuta dal centrocampista Mamoutou N’Diaye.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s