Gruppo E: Massa trascina l’Uganda, il Ghana si rialza (video)

[db] Il Ghana si riprende e vince fuori casa con il Togo, mentre l’Uganda riesce a portare a casa il secondo risultato positivo in fila e si porta in testa alla classifica del gruppo E.

GIRONE E2

TOGO – GHANA 2-3
Stade de Kégué, Lomé
TOG: Agassa, Donou, Bossou, Ouro Akoriko, Mamah, Romao, Amewou (10′ st Zato), Womé (37′ st Gakpé), Ayité F., Lalawelé (18′ st Ayité J.), Adebayor. CT: Tchakala (TOG).
GHA: Adams, Afful, Akaminko, Mensah, Baba, Agyemang-Badu (37′ st Wakaso), Asamoah, Ayew A. (19′ st Rabiu), Atsu (42′ st Gyimah), Ayew J., Gyan. CT: Appiah (GHA).
Arbitro: Mohamed Benouza (Algeria)
Gol: 11′ pt Ayité F., 31′ st Adebayor | 23′ pt Gyan, 34′ pt Agyemang-Badu, 40′ st Atsu

Il Ghana torna alla vittoria dopo una Coppa del Mondo deludente e un pareggio contro l’Uganda nella prima giornata. Al termine di una partita combattuta in casa del Togo, le Black Stars hanno portato a casa una preziosa vittoria 3-2, guadagnata con fatica e assicurata solo a cinque minuti dalla fine. A segnare il primo gol è stato il togolese Floyd Ayité, mentre il capitano Asamoah Gyan ha pareggiato i conti dodici minuti più tardi, superando il suo marcatore su un cross di Kwadwo Asamoah. Al 34′ il primo vantaggio per il Ghana, frutto di un errore di marcatura dei togolesi, che lasciano Emmanuel Agyemang-Badu smarcato in area e libero di girare in rete un cross di Baba Rahman.

Il Togo pareggia i conti a un quarto d’ora dalla fine, con un colpo di testa di Emmanuel Adebayor del Tottenham Hotspur. A decidere l’incontro, a cinque minuti dal fischio finale, è Christian Atsu, con un tiro rasoterra dopo un pallone conquistato ai limiti dell’area.

UGANDA – GUINEA CONAKRY 2-0
Mandela National Stadium, Kampala
UGA: Onyango, Guma, Kabugo, Mwesigwa, Walusimbi, Aucho (32′ st Umony), Kizito G., Kizito L., Mawejje, Oloya (22′ st Majwega), Massa (46′ st Ssentongo). CT: Sredojević (SRB).
GUI: Yattara, Sankoh, Camara F., Zayatte, Banogura Ib., Fofana, Keïta, Conté (16′ st Landel), Soumah, Traoré (36′ st Camara A.), Sylla (26′ st Bangoura Is.). CT: Dussuyer (FRA).
Arbitro: Tessema Bamlak (Etiopia)
Gol: 21′ pt, 43′ pt Massa

Due gol di Geofrey Massa sono sufficienti all’Uganda per superare la Guinea Conakry e portarsi in vetta alla classifica del girone. La punta della University of Pretoria, passata anche per il club nord-cipriota Yenicami Ağdelen, è ora in cima alla classifica marcatori delle qualificazioni a pari merito con Stéphane Sessègnon del Benin: entrambi i giocatori hanno segnato quattro gol finora, ma il Benin di Sessègnon è già stato eliminato dalla competizione.

Entrambe le reti sono arrivate nel primo tempo, mentre per tutta la durata dell’incontro è stato decisivo il portiere ugandese Denis Onyango, autore più volte di interventi cruciali. Massa ha sbloccato il punteggio al 21′, servito da una sponda di Aucho Khalid, per poi raddoppiare nel finale del primo tempo dopo esser stato servito da Luwagga Kizito.


Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s