Mali e Guinea si ribellano al sorteggio

Dopo il pareggio di ieri sera nell’ultima gara del gruppo D, Mali e Guinea si sono trovate seconde a pari merito, con la stessa differenza reti e lo stesso numero di reti segnate: tutte e tre le gare disputate dalle due squadre si sono infatti concluse con lo stesso risultato, 1-1. Una casualità che, secondo il regolamento in auge nella Coppa d’Africa di quest’anno, prevede che le due squadre vengano sorteggiate per decidere chi passerà il turno. Nella scorsa edizione vigeva un’ulteriore tie-breaker nel numero di cartellini gialli.

Entrambi gli allenatori, Michel Dussuyer e Henri Kasperczak, si sono espressi contro la decisione. Dussuyer, CT della Guinea, ha dichiarato: “Il Mali non merita di essere eliminato in questo modo, e nemmeno noi”. Kasperczak ha chiesto che venga trovato un metodo più sportivo e giusto. Se le cose non dovessero cambiare, il sorteggio avverrà alle 16 in un hotel di Malabo. La squadra fortunata affronterà il Ghana domenica.

Non è la prima volta che si tira a sorte a una Coppa d’Africa: nel 1988 l’Algeria passò il turno dopo un sorteggio con la Costa d’Avorio. Il sorteggio è avvenuto in altre due occasioni, curiosamente entrambe in Italia. Nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo 1954 Turchia e Spagnasi trovarono a pari punti (la differenza reti non contava, nonostante la Spagna avesse vinto 4-1 a Madrid prima di perdere 1-0 a Istanbul) e si giocò uno spareggio in campo neutro a Roma, che finì però 2-2. A decidere la sorte delle due squadre fu il tredicenne Franco Gemma, figlio di un inserviente dello stadio Olimpico. A qualificarsi fu la Turchia. Alla Coppa del Mondo 1990 in Italia invece non si tirò a sorte un passaggio del turno, ma semplicemente un posizionamento per la definizione degli ottavi di finale tra Olanda e Irlanda, finite seconde a pari merito.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s